lunedì 20 settembre 2010

Report 2010/64

Mattinata in Maddalena con il buon Ermes ed i risultati della 2 giorni bergamasca si fanno sentire...
Salito in 49.04, ben 3 minuti e mezzo in meno del mio tempo migliore!
Attacchiamo la salita insieme, ma appena allungo un attimo la voglia di testare gli effetti della vacanza in Val di Scalve è tanta e comincio a pedalare di buon ritmo.
I primi kilometri passano che è una meraviglia, le toste rampe centrali quasi mi uccidono ed all'ultimo kilometro vengo raggiunto anche da PiùTostoDiiMagni (ormai tutte le volte che andiamo in Maddalena lo incrociamo), che assiste allibito al mio autodistruttivo finale di scalata.
Arrivo con la lingua di fuori e senza fiato, ma soddisfattissimo per il tempo: sempre una pippa rimango, ma almeno sono meno pippa di prima!
Euforico per l'impresa assecondo anche PiùTostoDiiMagni che mi propone di scendere e scortare Ermes fino in cima... fortunatamente lo incrociamo a poco più di un kilometro dalla vetta :-)
L'entusiasmo non si placa nemmeno in discesa, infatti mi faccio tutta la seconda metà della discesa in presa bassa, un grande passo avanti per me, quasi più dei miglioramenti in salita!
Il ritorno a casa è una passeggiata, arrivo che è già un po' tardi e devo prepararmi di fretta per andare a lavoro... ma ne valeva la pena!

1 commento:

VeganBiker ha detto...

il muro dei 50'

Mitico!